RSS

T come timidezza

sesto sensoL’idea di come si debba essere maschio o femmina, di ciò che è ritenuto appropriato per ogni sesso, di cosa sia la mascolinità e la femminilità è segnata culturalmente, ribadita in modo ossessivo da quando si nasce. Sulla base di stereotipi riduttivi e semplificati si formano aspettative, convinzioni, credenze comuni che influenzano gli stili educativi, il modo di interpretare comportamenti, di costruire le relazioni. Limitando la possibilità di esprimere il genere in modo libero. La letteratura scientifica ha dimostrato che ci sono differenze nel modo in cui vengono interpretate, accettate e trattate le emozioni di lui e di lei.

articolo pubblicato su www.psicologia24.it

http://www.psicologia24.it/2016/03/t-come-timidezza/


Your Comment

You must be logged into post a comment.