RSS

La donna “oggettivata”

donna oggettivaEssere oggettivate come donne significa diventare strumenti per scopi di altri. Merce di scambio. Cose di proprietà. Non essere riconosciute nella nostra autonomia, capacità di agire. Prive di confine e quindi violabili, divisibili. Negate nella personalità, trascurate nei sentimenti. Oggetti dunque e non soggetti…

articolo pubblicato su www.psicologia24.it all’indirizzo http://www.psicologia24.it/2017/01/la-donna-oggettivata/


Your Comment

You must be logged into post a comment.