RSS

Gestire il coming out sul lavoro

 

Secondo alcuni studi, lesbiche, gay e bisessuali dichiarati mostrano livelli più bassi di ormoni dello stress, meno sintomi di ansia, depressione e burnout. Ma meno della metà degli omosessuali fa coming out sul lavoro a causa delle discriminazioni ancora troppo forti. La psicologa ci spiega come gestire questa situazione, quando e come parlare della nostra intimità. Perché non dobbiamo discriminarci da soli: non siamo infatti solo gay o solo etero, siamo solo persone

di Brunella Gasperini, psicologa, pubblicato su D repubblica.it

clicca sul link per andare all’articolo  http://d.repubblica.it/attualita/2015/05/06/news/coming_out_omosessualita_lavoro_carriera_diritti-2590724/


Your Comment

You must be logged into post a comment.